La Daga del Destino

Cos'è La Daga del Destino?
Nasce ufficialmente nel lontano 20 Ottobre del 2008 quando la sottoscritta, dopo aver approntato un forum in fretta e furia, pubblicò il primo pezzo della storia. Venuto al mondo come GdR, il racconto è frutto delle menti malate di due ragazze che in quel periodo non avevano altro di meglio da fare.

Questa la presentazione ufficiale che trovate sia nel forum che sul sito:

Qualche anno fa, due pazze scatenate fecero un viaggio che le portò a Nottingham. La scelta della meta non fu casuale, ma dettata da sano e puro fanatismo verso una serie televisiva della BBC: Robin Hood. Si da il caso che, in quel periodo, il famigerato castello di Nottingham ospitasse una fantasmagorica mostra interamente dedicata a questo telefilm. Vi erano esposti abiti, armi, suppellettili e gioiellume vario, che mandarono in brodo di giuggiole le due ragazze. Girovagando per i cortili del castello, si misero a contemplare la confezione dell'action figure di Guy appena acquistata. Nel cercare di tradurre ogni pezzo nella confezione, si bloccarono davanti una parola: scabbard. Dopo qualche minuto di dubbio e rassegnazione, proruppero in un coro che allarmò i visitatori del castello: fodero!!! Ci sono varie teorie sul primo utilizzo della parola dagger piuttosto che scabbard. Secondo Faith, tutto è nato dalla visione di un qualche film/trailer/video in cui veniva nominata la parola dagger e al conseguente commento "sì, quello che va dentro allo scabbard", e da lì la preferenza per la parola dagger. Secondo Nim, l'uso di dagger è stato preferito a scabbard perchè nessuna delle due ricordava che scabbard fosse la traduzione di fodero... Da allora, il fodero-dagger ha assunto un significato profondo per le due giovani viaggiatrici. E' diventato sinonimo di amicizia. Perchè solo le vere amiche si leggono nel pensiero. O semplicemente, tra pazzi ci si capisce...

Tutta questa presentazione non spiega per niente la trama, ma introduce per bene le autrici di questo delirio letterario. Quello che era iniziato come un semplice e banale GdR, nel corso del tempo (sette capitoli in sette anni) s'è via via trasformato in un racconto a due mani molto complesso e dettagliato. Ma soprattutto idiota, epico e logorroico.

Abbiamo pure uno pseudo trailer!!!

Purtroppo siamo nel 2017 e la storia è ancora ferma allo stesso punto, sebbene nelle menti delle autrici ci siano già idee per il sequel. Ma il bello sta proprio in questo: il racconto viene abbandonato, riletto, commentato, proseguito e nuovamente abbandonato. E' come un vecchio amico che resta ad aspettare tranquillo e silenzioso, per poi venirti a trovare nel momento del bisogno.

Ho pensato di copiare il racconto sul mio sito per due motivi: sicurezza e comodità. In questo modo ci sarà un'altra copia online e potrà essere organizzata in modo che ogni capitolo sia facilmente raggiungibile e analizzabile. Ricordo che la suddivisione in capitoli rispetta i turni di scrittura delle due autrici.

Qui di seguito trovate maggiori informazioni per quanto riguarda la linea temporale degli eventi, le schede personaggi ed una sezione dedicata a tutto ciò che ci ispira nello scrivere: immagini, video e brani musicali.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

 

CAPITOLO UNO

Martine, Faith e Claudia dovranno tornare indietro nel tempo, più precisamente nella Nottingham del 1200, per recuperare un pezzo di una daga leggendaria prima che un potente sacerdote egizio ne riprenda possesso e distrugga l'umanità.

1 2 3 4 5 6 7

 

 

CAPITOLO DUE

Il gruppo di viaggiatori nel tempo incappa nei primi problemi, oltre ad una festa piuttosto movimentata e incontri molto ravvicinati.

1 2 3

 

 

CAPITOLO TRE

Il gruppo si divide: Martine viene ritenuta una spia dallo sceriffo mentre Faith e gli altri vengono aiutati dalla gang del bosco capitanata da Robin Hood.

1 2 3 4

 

 

CAPITOLO QUATTRO

Martine e Guy proseguono verso York nel tentativo di raggiungere la carrozza, ma un grave incidente mette a rischio le loro vite.

1

 

 

CAPITOLO CINQUE

Mentre Martine e Guy si dirigono a York, Faith cerca l'aiuto di Allan per ritrovare il luogo dove tutto è cominciato, per permettere a Nigel e Claudia di tornare nel futuro.

1 2 3

 

 

CAPITOLO SEI

Faith, Allan e la gang di Robin Hood rubano il tesoro del castello di Nottingham. Martine e Guy arrivano a York, ma le cose sembrano mettersi molto male...

1 2 3 4 5 6 7

 

 

CAPITOLO SETTE

Faith e la gang raggiungono Blackrod, dove sir Roger rivela loro qualcosa di sconvolgente sul passato di Allan. Nel frattempo Martine si ammala e fa conoscenza con una persona molto particolare.

1 2 3 4 5

* * * ATTENZIONE * * *

Sebbene questo racconto nasca come valvola di sfogo per le autrici,
e venga ritenuto un semplice svago ed evasione dalla quotidianità,
E' VIETATO COPIARE, MODIFICARE e/o PUBBLICARE ALTROVE L'OPERA SENZA IL PERMESSO DELLE AUTRICI!!

I trasgressori verranno perseguiti e perseguitati nei peggiori modi possibili.
In caso di recidività, verranno presi seri provvedimenti (e vi giuro che non ci sarà da ridere).

 

Licenza Creative Commons
Questo/a opera è pubblicato sotto una Licenza Creative Commons.